Valerio Spataro

(Palermo, 28 novembre 1963) – Dopo la Maturità Classica, frequenta per un anno la Facoltà di Medicina, quindi decide, nel 1985, di seguire la propria naturale inclinazione iscrivendosi a Milano al Corso biennale di Illustrazione e fumetto. Dopo aver lavorato come illustratore e fumettista presso varie case editrici di narrativa per l'infanzia, partecipa alla Fiera del Libro per ragazzi di Bologna nel 1987 con pubblicazione sul catalogo.
Sempre a Milano collabora con agenzie pubblicitarie come grafico e illustratore. Frequenta un corso Cee per operatore grafico - Cinema di animazione.
Tornato alla sua antica passione per il fumetto, attualmente scrive, sceneggia e disegna le proprie storie.
Selezionato al concorso “6864 ore al 2000”.
Nel 2000 ha pubblicato il fumetto Nikita, con una mostra alla galleria Affiche.

l’albo di
Andrea Camilleri,

L’avvertimento

pubblicato da hazard
è illustrato da

  • Giuseppe Lo Bocchiaro
  • Valerio Spataro
  • Claudio Stassi